La scuola Gesù-maria DI via flaminia A Roma

L’Istituto di via Flaminia ha già festeggiato il centenario della sua presenza a Tor di Quinto. Lo sguardo si è rivolto verso un passato coraggioso e creativo a favore dell'opera educativa, ma per proiettarsi in avanti, verso un futuro aperto alla speranza, anche se non privo di problemi.

L’Istituto scolastico Gesù-Maria, Roma - via Flaminia 631, fu promosso ed è tenuto dalle Religiose dell’omonima Congregazione fondata nel 1818 da S. Claudine Thévenet, con lo scopo dell’educazione integrale della gioventù. La sua opera, presente ormai in tutto il mondo, si affermò anche in Roma (via Flaminia), fin dal 1907. Quando più di cent'anni fa, arrivarono le prime Religiose di Gesù-Maria, Tor di Quinto era una vera terra di missione: poche casupole di contadini e braccianti, mancanza assoluta d’acqua potabile, di fognature, di scuole, di strutture mediche, d’una farmacia, d’una chiesa. La zona, considerata malarica, apparteneva alla lontana parrocchia di S. Maria del Popolo. Le Religiose istituirono immediatamente un dispensario per le prime cure mediche, costruirono la Chiesa, aprirono un nido, la scuola materna e quella elementare.

Fu quella la prima risposta di Gesù-Maria, nella città eterna, alle esigenze del tempo.

Dagli anni ’50, il quartiere è radicalmente cambiato. Le Religiose di Gesù-Maria, attente ai segni del tempo, si sono adeguate ai nuovi bisogni, mediante l’apertura d’un complesso scolastico che comprende la scuola media (1957), il liceo classico (1961) ed il liceo scientifico (1993), passando dai primi 150/200 alunni, agli attuali 1000 ed oltre.

Oggi la scuola Gesù-Maria, è così articolata

       - scuola dell'infanzia (paritaria)

       - scuola elementare (parificata e paritaria)

       - scuola media (paritaria)

       - liceo classico (paritario)

       - liceo scientifico (paritario)

       - liceo classico/scientifico Cambridge

  • È una scuola cattolica, che parte della storia culturale, sociale e religiosa della città di Roma ed è inserita nel sistema scolastico nazionale in collaborazione con altre scuole statali e non statali.

 

  • È diretta dalla Congregazione delle Religiose di Gesù-Maria, s'ispira all'ideale pedagogico della Fondatrice, S. Claudine Thevenet (1774-1837), alla sua esperienza umana e religiosa, intessuta d’amore e di perdono, oltre che alla spiritualità ignaziana che ella volle esprimere nel suo stesso nome da religiosa: Madre Maria di S. Ignazio.

  • Accoglie, in conformità con la legge sulla scuola paritaria, gli alunni e le alunne che accettino e condividano il progetto educativo.

  • Svolge attività didattiche opportunamente integrate da attività religiose, culturali, sociali e ricreative, mirate a promuovere il completo ed armonico sviluppo della personalità degli alunni, stimolandoli a farsi gradualmente artefici e protagonisti della propria formazione.
Vai all'inizio della pagina